Ven. Giu 14th, 2024

Le zanzare sono degli insetti ematofagi volanti che succhiano il sangue. Purtroppo, negli ultimi anni sono diventate una vera piaga difficile da tenere sotto controllo soprattutto per colpa dell’arrivo di insetti non autoctoni, come le zanzare tigre, che vengono definiti come alieni. Si tratta di specie provenienti da lontano, in particolare dal sud est asiatico che hanno trovato condizioni più che favorevoli per instaurarsi e svilupparsi velocemente.

Il problema degli insetti non autoctoni

Non è esattamente chiaro a tutti come abbiano fatto certi insetti ad arrivare fino a qui visto che la loro capacità di muoversi e spostarsi è limitata; alcuni puntano il dito contro la floricultura mentre altri semplicemente scommettono sul commercio internazionali più in generale. Altri ancora sostengono che il passaggio non sia legato a un prodotto in particolare ma semplicemente un processo naturale legato anche al mutamento degli habitat naturali che si fanno sempre più umidi e caldi, condizioni ideali per le zanzare. Per info e / o prenotazioni, vai su www.riparazionezanzarieremilano.it

Come riconoscere le zanzare tigre

Poco importa a un certo punto sapere quale sia il motivo che ha portato alla diffusione su vasta scala delle zanzare tigre che si riconoscono abbastanza facilmente per via delle striature bianche presenti sul corpo. Inoltre, hanno l’antipatica abitudine di pungere e dare noia anche durante le ore del giorno mentre le specie autoctone di solito entrano in azione solo all’imbrunire e si riconoscono per via della colorazione del corpo più chiara.

Come tenere lontane le zanzare

È importante sapere prima da subito quali sono le diverse caratteristiche degli insetti fastidiosi come le zanzare per poter mettere in atto adeguate contromisure. Per fortuna, ci sono diversi sistemi da poter mettere in atto per controllare il numero di zanzare. Ad esempio, si rivelano molto valide le zanzariere che, di anno in anno, vanno controllate e riparate al bisogno.

Si rivelano molto efficaci lozioni, creme, spray, candele, diffusori che sfruttano elementi naturali che hanno un odore fastidioso per le zanzare. Sono soprattutto citronella ma anche il geranio è altrettanto efficace perciò da provare anche sotto forma di olii essenziali.

Di Grey