In valutazione

La sfida sulla Open Education

Sviluppo di MOOC per Scuole e Università italiane
160.000 €

Le fasi

La sfida prevede due fasi

FASE 1

Nella prima fase, i proponenti presentano le proposte di MOOC.

Le proposte devono includere il programma didattico, la descrizione dei contenuti e le modalità con cui si intende rendere fruibile il corso. Questa fase si conclude con la valutazione delle proposte pervenute e con l'ammissione alla seconda fase di quelle ritenute idonee dalla Giuria di esperti.

I criteri applicati dalla Giuria per l'attribuzione del punteggio sono:

  • potenziale risolutivo (max 25 punti): coerenza del contenuto e dell’articolazione dei moduli didattici sulla base degli obiettivi di apprendimento dichiarati;
  • solidità (max 25 punti): livello qualitativo dei contenuti proposti e competenze del personale docente coinvolto nella realizzazione e nell'erogazione dei contenuti didattici del corso;
  • fruibilità (max 20 punti): adeguatezza delle modalità di fruizione dei contenuti del MOOC;
  • novità e originalità (max 20 punti): grado di innovazione della metodologia didattica proposta;
  • competenza (max 10 punti): esperienze e competenze dei soggetti proponenti nell’ambito di riferimento della sfida.

 

FASE 2

Durante la seconda fase, i proponenti devono rendere disponibili i loro MOOC sulle piattaforme che ritengono più idonee. Questa fase si conclude con la valutazione dei MOOC da parte della Giuria e con l'assegnazione dei premi.

I criteri applicati dalla Giuria per l'attribuzione del punteggio in questa fase sono:

  • risoluzione del problema (max 30 punti): coerenza del MOOC rispetto agli obiettivi di apprendimento dichiarati;
  • solidità (max 30 punti): livello qualitativo dei contenuti sviluppati;
  • specificità (max 20 punti): aderenza ad esigenze formative specifiche di particolari categorie di fruitori;
  • impatto (max 20 punti): analisi del livello di gradimento del corso, valutazione da parte dei fruitori, diffusione del MOOC, numero di fruitori e tasso di abbandono.

 

20-02-2014 17:15:30